Bomarzo

Vio, se credi nel gruppo fai bene

"Finché credi nel gruppo che hai alle spalle, e noi delle Fiamme oro abbiamo allenatori pazzeschi e una squadra che ci segue veramente bene, non puoi non andare bene": così Beatrice Vio dopo la vittoria ai Campionati europei di scherma paralimpica in corso a Terni, nel fioretto femminile, categoria B. A tifare per lei centinaia di spettatori, trascinati dalla sua energia. "E' bello - ha detto Vio - quando sei a casa e hai il tifo italiano. Qui a Terni è tutto molto bello, l'organizzazione è pazzesca, ci sono un sacco di volontari bravi e giovani, oltre a un sacco di bambini che tifano". La ventunenne veneziana si prepara ora alla prova a squadre di sabato della stessa disciplina e intanto già guarda a Tokyo 2020. "Ora ho iniziato l'università e a novembre la qualificazione olimpica. Ora faccio una vita vera, basta tv" ha detto Vio a chi le chiedeva se tornerà nel piccolo schermo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie